Kombat League International Championship – Novembre 2018


Kombat League International Championship!

Fuoco e fiamme ieri al Pala Ferroli con incontri di grappling e MMA.

GRAPPLING PRO (classe A)
Michele Riondato (instagram @atomantmma) sottomette l’avversario in 2 minuti tramite rear naked choke.
Gli altri due incontri di grappling classe A in programma di Cristian Rota(instagrma m@cristianrota17) e Leonardo Merlino(instagram @leo_fighting_type) purtroppo non si sono potuti svolgere per precedenti infortuni.

GRAPPLING (classe B)
Enrico Marega (instagram @maregaenrico), allenatore della sezione Gorizia del team, combatte in grappling classe B: primo match vinto ai punti con un 9-0, dimostrando di essersi impegnato negli allenamenti di wrestling; secondo match perde di un paio di punti ma facendo un buon lavoro!

MMA LIGHT
MMA Light -66 kg: Tiziano Casalino (instagram @tiziano_casalino) finalmente inizia ad impostare il suo stile di combattimento maturato durante i duri allenamenti. Sfoggia finalmente uno striking sicuro e determinato e un anti-wrestling potente che lo portano ad impostare il combattimento sulla distanza che preferisce, lavorando bene contro i suoi avversari disputando due match e vincendoli nettamente ai punti.
Diego Petrichiutto (instagram @diego_petrichiutto) disputa per la prima volta una gara di MMA light combattendo senza risparmiarsi, ma durante una fase finale di lotta finisce in una ghigliottina ed รจ costretto a cedere.
Fabio Fiorino debutta anche lui nel MMA light -93 kg e vince il suo unico incontro portando l’avversario al suolo e portandolo alla resa tramite rear naked choke!